Introduzione – Lean Production

Cambiare si può! Non è facile e richiede tempo e fatica, ma con i giusti strumenti e un aiuto da parte chi è cambiato prima di noi, è possibile! Da qua l’idea di uno strumento per tutti coloro che sanno di dover cambiare metodo e organizzazione. Non vogliamo insegnare niente a nessuno, ma pensiamo che la lean production e il lean thinking, siano la strada giusta per superare questo momento che stiamo vivendo. La crisi va sempre vista come una grande opportunità, ed è proprio in questo momento che suggeriamo di iniziare a cambiare. Piccoli passi che se capiti e applicati, possono dare grandi benefici alle Persone e all’Impresa. Cambiare è difficile e richiede grandi sforzi, ma con un po’ di pazienza, i miglioramenti, continui e tangibili, renderanno ogni organizzazione migliore. Non è detto che al primo tentativo si troverà la strada giusta; bisogna insistere e perseverare con grande umiltà è voglia di mettersi in gioco.

Un mezzo per approfondire concetti che, sebbene possano apparire scontati, non sono così semplici da assimilare. Lean production, lean manufacturing, lean thinking… un nuovo metodo di lavoro che vi darà grandi soddisfazioni. Ma per partire, è necessario essere preparati: pochi concetti, che speriamo di riuscire a spiegare in maniera semplice, utilizzando una terminologia chiara a tutti e senza annoiare nessuno! Crediamo profondamente che il cambiamento e il miglioramento continuo siano la risposta a tante domande che a causa del momento storico che viviamo, continuiamo a farci.

Continuate a leggere, non ve ne pentirete!

lean production

Lean production e il metodo delle 5 S

Con il termine lean production si fa riferimento a una filosofia che mette insieme varie tecniche e strumenti che andranno ad utilizzarsi nel processo aziendale al fine di ottimizzare la produttività, il tempo, le risorse umane e migliorare il livello qualitativo per ridurre al massimo gli sprechi. Essa deriva dall’esperienza delle aziende giapponesi, soprattutto dalla Toyota, che ha rivoluzionato il processo di produzione aumentando i profitti. Uno degli strumenti più importanti della lean production è il metodo delle 5 s, il quale indica cinque termini che in giapponese stanno ad indicare le 5 tappe fondamentali di azione al fine di migliorare l’efficienza della produttività.
Questo metodo si focalizza sull’organizzazione, la pulizia, la standardizzazione e l’ordine.

Purtroppo molte aziende sottovalutano il potere di questo metodo, in quanto ritengono questi principi talmente ovvi da non essere presi in considerazione, snobbando in questo modo anche il sistema della lean production. Mentre questa filosofia permette davvero di aumentare la produttività e di migliorare significativamente sia la sicurezza che la qualità del lavoro, grazie a vari punti fondamentali : ridurre gli interventi di manutenzione, ridurre il tempo di set up, ridurre lo spreco di tempo e materiale, migliorare l’ambiente lavorativo, migliorare l’efficienza e infine migliorare il morale dei dipendenti. Ovviamente tale metodo può essere portato in qualsiasi settore, ma è particolarmente indicato per quello industriale.

Vediamo ora una ad una cosa significano i 5 termini di questo metodo:

  • Seiri: con questo termine si va ad indicare il processo di separazione del necessario dal superfluo, eliminando tutto ciò che non è strettamente indispensabile dal posto di lavoro
  • Seiton: qui si indica il processo di ordinazione dei materiali in posizioni definite per eliminare lo spreco di tempo dovuto a cercarli rendendoli facili da trovare per chiunque lavori nell’area
  • Seison: ovvero la pulizia e l’ordine delle varie aree di lavoro al fine di scoprire i problemi e risolverli nella maniera più efficace
  • Seiketsu: questo termine va ad idicare la standardizzazione e il miglioramento attraverso la ripetizione delle tre fasi precedenti
  • Shitsuke: l’ultimo termine sta a significare il mantenimento e il miglioramento dei risultati che si sono ottenuti attraverso l’intero processo

Ma che cosa vuol dire in pratica implementare la Lean Production?

Tutte le aziende che stanno seriamente pensando di adottare metodologie di Lean production sperano di trovare informazioni positive su realtà di produttori, che adottando questa tecnica, stanno ottenendo grandi risultati economici. Molti dicono che l’attuazione di metodi produttivi snelli è molto semplice da mettere in pratica ma in realtà non sempre è così. Il fatto che non sia immediato non significa che sia impossibile o particolarmente complicato, il processo richiede pazienza e perseveranza, la volontà di superare le difficoltà implica determinazione a raggiungere lo scopo prefissato. 

Adottando il principio di una produzione snella e ottimizzata si riduce notevolmente lo spreco di materiale e tempi di produzione, permettendo alla catena di fornitura di operare in modo ottimale.

Fermando la produzione, in caso di materiali difettosi, correggendo immediatamente l’errore, si limiteranno gli scarti di magazzino aumentando notevolmente la produttività.

Bisogna focalizzare il modello d’impresa a una crescita redditizia sfruttando l’efficienza di una produzione snella, riducendo al minimo l’impatto ambientale, utilizzando gli strumenti a nostra disposizione per portare un cambiamento positivo in tutta la catena di fornitura.

Naturalmente tutto ciò non avviene in tempi brevi, quando si decide di cambiare le vecchie regole di produzione con l’introduzione della Lean production niente avviene per caso. Tutto deve essere pianificato e definito con grande determinazione e deve essere presa in esame l’intera analisi economica.

Il cambiamento richiede capacità imprenditoriale, resistenza e soprattutto il coraggio di assumere il rischio di un fallimento perché non ci sono garanzie ma solo opportunità, che costituiscono  l’obiettivo per arrivare al successo. Mettiamo a fuoco il percorso che stiamo per affrontare perché spesso la mancanza di quest’opportunità potrebbe portarci a non avere altre possibilità di svolta.

In generale si può dire che il processo di Lean production, adottato ormai da molte industrie, ha portato miglioramento e stabilità economica in tempi decisamente accettabili, in alcuni casi con difficoltà strutturali non sottovalutabili, ma in ogni caso gli ottimi risultati ottenuti consentono di valutare positivamente l’intera procedura.

Continua nella navigazione di questo sito web per sapere tutto sulla lean production!